• Inglese
    • Italiano
  • Castello la Leccia

    Toscana
    cosa visitare

    Siena

    Esplorate Siena, meravigliosa città medievale, con la sua cultura, la storia, le tradizioni e il Palio, la famosa corsa di cavalli intorno alla sua piazza principale, Piazza del Campo.

    Siena

    Esplorate Siena, meravigliosa città medievale, con la sua cultura, la storia, le tradizioni e il Palio, la famosa corsa di cavalli intorno alla sua piazza principale, Piazza del Campo.

    Firenze

    La Toscana è nota per i suoi paesaggi favolosi, le opere d'arte, la sorprendente architettura e il suo incredibile fascino.

    C'è un solo posto in Toscana dove tutti questi elementi si combinano insieme senza sforzo e danno vita a una città magica, romantica e assolutamente unica: Firenze.

    Firenze

    Firenze

    La Toscana è nota per i suoi paesaggi favolosi, le opere d'arte, la sorprendente architettura e il suo incredibile fascino.

    C'è un solo posto in Toscana dove tutti questi elementi si combinano insieme senza sforzo e danno vita a una città magica, romantica e assolutamente unica: Firenze.

    San Gimignano

    Piccolo borgo a metà strada tra Firenze e Siena, famoso per la sua affascinante architettura medievale e le sue torri che si innalzano sopra tutti gli altri edifici offrendo una suggestiva vista della città e delle vallate circostanti.

    Al culmine del suo splendore, le famiglie patrizie di San Gimignano avevano costruito circa 72 torri come simboli della loro ricchezza e potere. Sebbene ne siano rimaste solo 14, San Gimignano conserva ancora la sua atmosfera e il suo aspetto feudale.

    Riconosciuta patrimonio UNESCO dal 1990, San Gimignano offre ai visitatori la possibilità di fare un salto indietro nel tempo gustando i suoi prodotti locali tra cui lo zafferano e il suo vino bianco, la Vernaccia di San Gimignano.

    San Gimignano

    Piccolo borgo a metà strada tra Firenze e Siena, famoso per la sua affascinante architettura medievale e le sue torri che si innalzano sopra tutti gli altri edifici offrendo una suggestiva vista della città e delle vallate circostanti.

    Al culmine del suo splendore, le famiglie patrizie di San Gimignano avevano costruito circa 72 torri come simboli della loro ricchezza e potere. Sebbene ne siano rimaste solo 14, San Gimignano conserva ancora la sua atmosfera e il suo aspetto feudale.

    Riconosciuta patrimonio UNESCO dal 1990, San Gimignano offre ai visitatori la possibilità di fare un salto indietro nel tempo gustando i suoi prodotti locali tra cui lo zafferano e il suo vino bianco, la Vernaccia di San Gimignano.

    Volterra

    Volterra è chiamata la città etrusca e dell'alabastro. Se amate i siti archeologici, Volterra è il posto giusto dove andare: avrete la possibilità di visitare resti unici risalenti all'epoca etrusca e romana, oltre a tanti tesori medievali e rinascimentali.

    Passeggiate per i suoi vicoli e visitate i numerosi laboratori che espongono prodotti fatti a mano di alabastro, il gioiello principale della corona di questa città.

    Volterra

    Volterra

    Volterra è chiamata la città etrusca e dell'alabastro. Se amate i siti archeologici, Volterra è il posto giusto dove andare: avrete la possibilità di visitare resti unici risalenti all'epoca etrusca e romana, oltre a tanti tesori medievali e rinascimentali.

    Passeggiate per i suoi vicoli e visitate i numerosi laboratori che espongono prodotti fatti a mano di alabastro, il gioiello principale della corona di questa città.

    Val d’ Orcia

    La Val d'Orcia vi invita a rallentare i vostri ritmi ed esplorare un itinerario ricco di città collinari, sorgenti termali all'aperto, rinomati vigneti e un vivace calendario culturale con concerti jazz, sagre e avventure all'aria aperta.

    Il tempo sembra rallentare in paesi pittoreschi come Pienza, Montalcino, Castiglion d’Orcia, Radicofani, Montalcino e Bagno Vignoni.

    Dopo una giornata trascorsa a visitare musei, antiche abbazie e castelli, potrete rilassarvi in ​​una delle tante sorgenti termali della regione, come quelle di Bagno Vignoni, Rapolano o di Bagni di San Filippo.

    Val d’ Orcia

    Val d’ Orcia

    La Val d'Orcia vi invita a rallentare i vostri ritmi ed esplorare un itinerario ricco di città collinari, sorgenti termali all'aperto, rinomati vigneti e un vivace calendario culturale con concerti jazz, sagre e avventure all'aria aperta.

    Il tempo sembra rallentare in paesi pittoreschi come Pienza, Montalcino, Castiglion d’Orcia, Radicofani, Montalcino e Bagno Vignoni.

    Dopo una giornata trascorsa a visitare musei, antiche abbazie e castelli, potrete rilassarvi in ​​una delle tante sorgenti termali della regione, come quelle di Bagno Vignoni, Rapolano o di Bagni di San Filippo.

  • Copyright © 2021 by Castello la Leccia